come insonorizzare una stanza fai da te

Benvenuti ad un nuovo articolo del Fai da te, questa volta ci occuperemo di insonorizzare una stanza.

Ognuno di noi, che vivi in un appartamento o in una casa (a meno che non sia isolato dal mondo), deve confrontarsi col rumore proveniente da fuori. Ad alcuni basta chiudere le finestre o alzare il volume della TV, ma per altri, il rumore è incessante e stressante.

Quelli più affetti sono quelli che vivono in grandi città, con le finestre che danno direttamente sulle strade più trafficate.

Sei uno di quelli e vuoi sapere come insonorizzare una stanza fai da te? Bene, la buona notizia è che insonorizzare una stanza è abbastanza facile e con un pò di buona volontà e di iniziativa porterai a termine questo progetto in men che non si dica.

Ma prima, parliamo un attimo delle differenze tra insonorizzare ed assorbire il suono. Insonorizzare significa impedire al rumore esterno di arrivare all’interno, ad esempio con materiali che bloccano il suono. Assorbire il suono significa diminuire il rumore all’interno della stanza. Come in stanze per le conferenze, nei ristoranti, in posti dove c’è molta gente che parla contemporaneamente.

Oppure se hai una batteria in casa!

insonorizzare il rumore dall’esterno

La maggior parte del rumore arriva dalla finestra ed attraverso i muri. Quello che devi fare è aggiungere materiale che assorbi il rumore prima che arrivi alle tue orecchie. Di seguito ci sono 5 passi per insonorizzare la tua stanza:

  1. Sigillare le finestre con strisce adesive. Queste sono strisce di plastica o di gomma da attaccare ai bordi delle finestre. Perfette se ci sono fessure o buchi da coprire. Quelle più spesse sono le migliori, ed installarle è davvero facile. Basta esporre la parte adesiva e premerla sui bordi delle finestre.

Prodotti raccomandati:

2. Rivestimenti e tende. Ci sono rivestimenti e tende fatte con materiale spesso in grado di bloccare il rumore. Ce ne sono di vari colori così da adattarsi alla tua stanza. E possono anche far abbassare la bolletta della corrente trattenendo all’interno il calore. Montarle è facile e puoi aprire le tende tutte le volte che vuoi.

Prodotti raccomandati:

3. Aggiungi materiale speciale all’interno dei muri. Di solito questo tipo di materiale andrebbe messo all’interno delle pareti, cosa facile se stai tirando su una nuova parete o rinnovando casa. Naturalmente questo è uno dei metodi migliori per insonorizzare un ambiente. Più è spesso il materiale, meglio è.

Prodotti raccomandati:

4. Pannelli insonorizzanti. Questo richiede un pò di Fai da te, tranquillo, è facile. Compra dei pannelli insonorizzanti e tagliali in strisce di 5-7 cm. Posiziona queste strisce intorno alla cornice delle finestre, potresti dover usare un pò di adesivo.

Prodotti raccomandati:

5. Pannelli insonorizzanti su tutta la parete. Questi pannelli sono facili da installare e molto efficaci nell’assorbire il suono, ma lavorano meglio col suono proveniente dall’interno. Raccomandato se avete dei strumenti musicali e volete ridurre il livello del suono tra la sala prove e le altre stanze.

Prodotti raccomandati:

insonorizzare il rumore interno

Ti sembra che la tua stanza fa eco? Per prima cosa, riempi la stanza di mobili e vedrai che noterai un miglioramento perché le onde sonore non rimbalzano sui mobili ma vengono assorbite. Fanno un buon lavoro anche i tappeti spessi.

Porte: le porte sono come le finestre. L’unica differenza è che il rumore dall’interno passa più facilmente rispetto a quello proveniente dall’esterno. Sono la parte più sottile rispetto al resto della parete, e siccome si devono aprire, per i suoni c’è spazio a volontà tutto intorno alla porta.

Molti dei materiali che si usano per insonorizzare le finestre possono esser usati per le porte.

In generale, cerca di lasciare meno aria possibile intorno alla porta, usa anche materiale spesso.

Soffitto: insonorizzare il soffitto può essere un pò complicato perché difficile da raggiungere. Ma non solo per questo, i migliori materiali prevedono di aprire il tetto per installarli, quindi è consigliato farlo solo se si sta rinnovando.

Comunque, esistono dei pannelli per il soffitto così come quelli per le pareti. Il soffitto fa riverberare il suono ed insonorizzarlo può fermare questo riverbero. E’ una buona soluzione se avete persone che vivono sopra di voi.

Pavimento: insonorizzare il pavimento richiede un pò di lavoro, specie se hai pavimento in legno. Il pavimento in legno è molto bello, ma se installato male provoca molto eco e rumore.

La moquette invece è il materiale migliore per insonorizzare, ma comunque richiede del lavoro per installarla.

 

1. Usa tappetini per porte. Di solito sono di plastica o gomma, non sembra ma possono ridurre di molto il rumore che passa da sotto la porta. Inoltre, aiutano a non far disperdere il caldo d’inverno ed il fresco d’estate. Posizionarli è facilissimo.

Prodotti raccomandati:

2. Materiale insonorizzante per il tetto. Questi pannelli vanno usati se si stanno facendo dei lavori di costruzione o rinnovazione, in quanto prevede di aprire il tetto. Questi pannelli creano una barriera che richiede al suono di fare più strada, oltre ad essere disegnati per assorbire il suono.

Prodotti raccomandati:

3. Pannelli insonorizzanti per il soffitto. I pannelli sono fantastici. Sono disegnati per assorbire il suono e bloccare l’eco. Sono facili da installare anche sul soffitto. Le forme possono essere diverse ma sono tutti ugualmente efficaci.

Prodotti raccomandati:

4. Tappeti per il pavimento. I tappeti sono ottimi per assorbire un pò di rumori. Purtroppo quelli sottili sono meno utili, ma se vi piace e non volete cambiarlo, perchè non metterne uno più spesso sotto a quello sottile che vi piace tanto?

conclusioni

Con un pò di fai da te puoi riuscire ad insonorizzare la tua stanza e magari migliorandola esteticamente. OLtre ad usare materiali creati specificamente per insonorizzare, puoi anche usare delle forniture, tappeti spessi per mettere fine al fastidioso rumore.

Richiede solo un pò di tempo e pochi soldi da spendere per riuscire ad avere una casa isolata dai rumori della città!