stringere la mano

Posted On 29 Marzo 2019

Una stretta di mano è molto più che un saluto. Stai anche mandando un messaggio sulla tua personalità e il tuo livello di confidenza.

Specie negli affari, saper stringere la mano è un importante strumento per fare una buona prima impressione.

Varie culture danno un significato diverso alla stretta di mano, ma qui in Italia le regole sono abbastanza universali, vediamole insieme.

1. inizia presentandoti

Prima di stendere la mano, presentati. Allungare la mano fa parte della presentazione, non deve sostituire la tua voce. Stendere la mano senza presentarti con la voce può farti apparire nervoso o aggressivo.

2. scuoti la mano solo 2/3 volte

Una stretta di mano deve essere breve e concisa. E’ un saluto, non un impegno a lungo termine. Stringere una mano per più di 3 o 4 secondi può far sentire l’altra persona a disagio.

3. Scuoti dal gomito

Se scuoti dalla spalla usando la parte superiore del braccio rischi di dare scossoni troppo forti all’altra persona. L’idea è quella di connettersi, non di essere invasivi.

4. non stringere troppo forte

La stretta di mano deve essere un gesto amichevole e rispettoso, non c’è bisogno di mostrare chi è più uomo. Una stretta di mano che mette a disagio non è piacevole per nessuno. 

5. evita la mano morta

La mano morta non è mai una buona idea quando si tratta di stringere la mano. Restituisci la stretta, ma senza fare a gara a chi stringe di più, anche se l’altra persona stringe un pò troppo.

6. scordati di offrire solo le dita

Offrire solo le dita è cosa da donne, se sei arrivato a leggere sino a qui, sei un uomo. Usa la mano intera per stringere.

7. usa solo una mano

Evita di stringere usando tutte e due le mani. E’ sempre meglio usare una mano sola, meglio se la destra. L’uso di due mani è visto da uno sconosciuto come troppo invasivo, personale. Infatti, la stretta a due mani è anche chiamata la stretta da politico, perchè è vista come una stretta amichevole “artificiale” se usata con persone che non conosci.

8. stringere una mano sudata

Se ti capita di stringere una mano sudata, evita di pulirti immediatamente, usando vestiti o fazzoletti. Metti ancor di più in imbarazzo l’altra persona, che probabilmente già sa di avere la mano sudata. Puoi pulirtela discretamente più tardi quando sei fuori vista, e magari lavartela pure.

9. terminare una stretta di mano

Termina la stretta di mano dop 3/4 secondi o dopo 2/3 scosse. Per evitare un momento di imbarazzo, la stretta di mano dovrebbe terminare prima dello scambio di presentazione. E non iniziare la conversazione mentre vi state ancora stringendo le mani, diventerebbe troppo intimo, e sembrerebbe più una cosa da “mano-nella-mano”.

10. ripara agli errori

Anche se sbagli qualcosa, non entrare in panico. Ci sono molti modi per salvare il salvabile. Se sei preoccupato che la tua stretta non ha convogliato il giusto messaggio su di te, sposta rapidamente l’attenzione su qualcos’altro, come fare un rapido complimento oppure fare una domanda.

Written by jhxxedorutw

Related Posts

come curare alitosi

come curare alitosi

come curare l'alitosiTi sei mai chiesto se l'intero concetto dell'alito cattivo non sia stato inventato dai moderni produttori di dentifrici e spazzolini? Anche se di sicuro oggi siamo più sensibili riguardo l'alito cattivo grazie alla pubblicità i primi scritti di...

brufoli sulla schiena

brufoli sulla schiena

brufoli sulla schienaBrufoli sulla schiena. Una spiacevole forma di acne di cui gli uomini soffrono in percentuale maggiore rispetto alle donne. Perché? Tutta colpa delle iperattive ghiandole sebacee, in coppia con i peli ed altri fattori. L'acne sulla schiena può...

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share This